il progetto "Policoltura bene comune"

Il progetto Policoltura Bene Comune, di cui UPM è capofila, è finalizzato, tramite interventi di tutela del patrimonio naturale ed attività culturali e sociali, alla promozione di un’agricoltura sostenibile, all’educazione ambientale, allo sviluppo sostenibile del territorio rurale ed alla salvaguardia della biodiversità.

ASSOCIAZIONI ED ISTITUZIONI PARTNER

Il progetto è finanziato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione Piemonte e la Città di Chieri e vede la partecipazione di diverse associazioni ed istituzioni.

con il contributo di

I SOGGETTI COINVOLTI

Il progetto è rivolto ed interessa varie categorie della popolazione: gli agricoltori e le aziende agricole, la cittadinanza dei comuni coinvolti, gli anziani, le persone diversamente abili, le scuole, gli insegnanti, gli studenti e le loro famiglie. 

LUOGHI

ATTIVITÀ